mercoledì 8 aprile 2015

Idee per un viaggio: Valeggio sul Mincio e Parco Sigurtà #bellItalia #tripinitaly #Iloveitaly #italy #Italie

Borghetto frazione di Valeggio sul Mincio, veduta del ponte visconteo - Foto di Monica Gatti La gatita sotto le due torri blog
Borghetto frazione di Valeggio sul Mincio, veduta del ponte visconteo - Foto di Monica Gatti 
Classificata come città d'arte per il patrimonio artistico che la distingue, Valeggio sul Mincio può offrire molto a tutti coloro che vogliono trascorrere un soggiorno all'insegna della cultura, della natura e della gastronomia più genuina.
Borghetto frazione di Valeggio sul Mincio, particolare dei Mulini - Foto di Monica Gatti La gatita sotto le due torri blog
Borghetto frazione di Valeggio sul Mincio, particolare dei Mulini - Foto di Monica Gatti
L'incantevole Borghetto, frazione di Valeggio deve il suo fascino dalle ruote degli antichi mulini del Quatrocento dove è possibile soggiornare (www.borghetto.it ) alla piccola chiesa medioevale e alle rocche del ponte visconteo.

Borghetto frazione di Valeggio sul Mincio, il ponte dietro i Mulini - Foto di Monica Gatti La gatita sotto le due torri blog
Borghetto frazione di Valeggio sul Mincio, il ponte dietro i Mulini - Foto di Monica Gatti

Lungo le rive del Mincio si possono trascorrere piacevoli giornate immersi nella quiete e nei colori di un ambiente naturale capace di regalare momenti di serenità.
Borghetto frazione di Valeggio sul Mincio, veduta degli antichi mulini del Seicento - Foto di Monica Gatti La gatita sotto le due torri blog
Borghetto frazione di Valeggio sul Mincio, veduta degli antichi mulini del Seicento - Foto di Monica Gatti

La valle del Mincio si rivela infatti un paesaggio di grande suggestione naturalistica, una fascia di verde tra le più belle del basso lago, una sinuosa strada di acqua che indugia tra anse e canneti, rifugio di molte specie di uccelli.
Valeggio sul Mincio, Castello Scaligero - Foto di Monica Gatti La gatita sotto le due torri blog
Valeggio sul Mincio, Castello Scaligero - Foto di Monica Gatti

Il paese di Valeggio è sovrastato dal castello Scaligero che, nonostante i segni del tempo, mantiene inalterata la sua suggestiva imponenza.

Valeggio sul Mincio particolare del Castello Scaligero - Foto di Monica Gatti La gatita sotto le due torri blog
Valeggio sul Mincio particolare del Castello Scaligero, la torre tonda - Foto di Monica Gatti

Del castello rimangono purtroppo solo i ruderi delle mura perimetrali, entrando nel piazzale è ancora possible ammirare sulla sinistra l'antica torre tonda, una singolare costruzione a ferro di cavallo, che è quello che rimane del primitivo maniero risalente al X secolo, e che venne parzialmente distrutto da un terremoto avvenuto nel 1167.

Villa privata che venne costruita nell'area interna del castello Scaligero - Valeggio sul Mincio Foto di Monica Gatti La gatita sotto le due torri blog
Villa privata che venne costruita nell'area interna del castello Scaligero - Valeggio sul Mincio Foto di Monica Gatti
L'area interna del castello scaligero è ora invece invece occupata da una villa privata che venne costruita durante i primi anni del Novecento.

Valeggio sul Mincio, il pozzo del Castello Scaligero - Foto di Monica Gatti La gatita sotto le due torri blog
Valeggio sul Mincio, il pozzo del Castello Scaligero - Foto di Monica Gatti 
In anni recenti il Castello è stato oggetto di un ottimo restauro ed annualmente nel periodo estivo, nel cortile nel cortile interno si tengono degli spettacoli culturali.

Valeggio sul Mincio, particolare di una delle torri di guardia del castello scaligero - Foto di Monica Gatti La gatita sotto le due torri blog
Valeggio sul Mincio, particolare di una delle torri di guardia del castello scaligero - Foto di Monica Gatti 
Come in tutti i castelli, anche quello di Valeggio ha il suo fantasma: messer Andriolo da Parma signore del maniero; accusato ingiustamente di trattare con i veneziani venne prima imprigionato a Verona, poi ucciso nel campo di Marte e il suo corpo buttato nelle gelide acque dell'Adige. Da quel tragico giorno l'anima di Andriolo nelle notti di plenilunio vaga tra le mura del castello alla ricerca del suo onore perduto con l'inganno ed il tradimento.

Cosa mangiare a Valeggio? Sicuramente i famosi tortelli e tortelli legati alla leggenda di due amanti: la ninfa Silvia e il capitano d'arme Malco.



Da visitare per tutti gli amanti dei fiori e della fotografia di paesaggio, Parco Sigurtà.
Io consiglio di visitarlo nel periodo di maggio - giugno.
Qui alcune mie foto fatte a marzo.

Parco Sigurtà, Valeggio sul Mincio - Foto di Monica Gatti La gatita sotto le due torri blog
Parco Sigurtà, Valeggio sul Mincio - Foto di Monica Gatti La gatita sotto le due torri blog
Parco Sigurtà, Valeggio sul Mincio - Foto di Monica Gatti La gatita sotto le due torri blog
Parco Sigurtà, Valeggio sul Mincio - Foto di Monica Gatti La gatita sotto le due torri blog
Parco Sigurtà, Valeggio sul Mincio - Foto di Monica Gatti La gatita sotto le due torri blog
Parco Sigurtà, Valeggio sul Mincio - Foto di Monica Gatti La gatita sotto le due torri blog
Parco Sigurtà, Valeggio sul Mincio - Foto di Monica Gatti La gatita sotto le due torri blog
Parco Sigurtà, Valeggio sul Mincio - Foto di Monica Gatti La gatita sotto le due torri blog
Parco Sigurtà, Valeggio sul Mincio - Foto di Monica Gatti La gatita sotto le due torri blog
Parco Sigurtà, Valeggio sul Mincio - Foto di Monica Gatti La gatita sotto le due torri blog
Parco Sigurtà, Valeggio sul Mincio - Foto di Monica Gatti La gatita sotto le due torri blog
Parco Sigurtà, Valeggio sul Mincio - Foto di Monica Gatti La gatita sotto le due torri blog
Parco Sigurtà, Valeggio sul Mincio - Foto di Monica Gatti La gatita sotto le due torri blog
Parco Sigurtà, Valeggio sul Mincio - Foto di Monica Gatti La gatita sotto le due torri blog